sabato 6 febbraio 2010

Veri o finti??

C'e' da chiederselo, visto che la mia produzione di dolcetti di solito e' "sintetica".
Ma in questo caso gli ingredienti che ho usato per creare quello che vedete nella foto sono:
cioccolato, panna, zucchero, cocco e burro e tanta, tanta passione
per il mio primo (e non ultimo, c'era da aspettarselo!) esperimento di cioccolateria...

E adesso guardate!



Quando li ho visti sul blog di Anice e Cannella non ho resistito
e mi sono fiondata al super a comperare gli ingredienti.
Di cioccolata ne ho presa il doppio della quantita'
perche' non si sa mai se domani mi "scappa" di cioccolatare ancora!
E concordo sul fatto che e' limitativo chiamarli Bounty
perche' sono di una bonta' 10 volte superiore!

C'e' da lavorare ancora un po' sul lato estetico,
ma anche in questo caso ammetto di aver avuto un approccio piuttosto scientifico:
ho comperato il termometro e lavorato il cioccolato esattamente alle temperature indicate,
per cui alla fine il mio primo temperaggio non e' stato niente male!

Tra l'altro la prima meta' dei cioccolatini sono venuti meno lucidi,
ma visto che il cioccolato si stava raffreddando in fretta ho dovuto ri-fonderlo
e quando si e' rappreso e' stata una splendida sorpresa
vedere che diventavano lisci e lucidissimi.
Insomma sono veramente orgogliosissima della mia prima produzione cioccolatosa,
e anche sensorialmente appagata.

Come dice il maestro nel film Lezioni di Cioccolato,
un buon cioccolatino deve essere in grado di soddisfare i cinque sensi
e qua... ci siamo andati molto vicini!!!!


*********************** ENGLISH ******************************

The picture above is showing my first chocolate making experiment.
These are little treasures with a soft heart of coconut and cream... soo tasteful!!
This was my very first experiment in chocolate making and,
according to how I feel satisfied, it will not be the last!

You can find the recipe I have been inspired in the
Anice e Cannella's blog,
really a source of inspiration for the cooking lovers.

5 commenti:

Ely ha detto...

l'ho detto questa è arte, io non misono mai cimentata nei cioccolatini e quando li ho visti da Paoletta sono rimasta folgorata, direi esperiento riuscitissimo e bellissimo, come tutto quello che ti capita tra le mani!!!! baci Ely

Tiziana ha detto...

Ely, grazie! Ti eleggo mia supporter ufficiale :-) Comunque sono piu' buoni che belli, e mi sa che la prossima volta, dieta o non dieta, ti tocchera' assaggiarli!

Getta ha detto...

i bounty sono i migliori!!! anche io li avevo postati tempo fa, forse un pò diversi (ad esempio semza burro) ma decisamente appaganti per tutti i sensi ;-)
un bacio!
Giulia

Anonimo ha detto...

stampata ricetta, messa nell'elenco della mia produzione natalizia di cioccolatini assortiti...
ma per ora.. li mangio solo in fotografia !
ma caspita, sariai una bella diavola, eh ????
adriana

Tiziana ha detto...

@Getta: ti consiglio di provare anche questi!!!!!
@ Adri: ma dovrai anche mangiare quelli prodotti da me!!! E c'e' anche un altro esperimento cioccolatoso in arrivo!!!!