venerdì 18 luglio 2008

Dituttounpo'

Arieccomi.... :-)
Stamattina ho portato in ufficio dei muffin che ho fatto a grande richiesta (li avevo gia' portati una volta e sono stata incoraggiata a fare il bis) e qualche mia collega mi ha anche chiesto la ricetta. Cosi', per condividerla con loro e anche con altri eventuali interessati - meno fortunati perche' non hanno potuto testarli :-P - ho deciso di scriverle sul blog (graditi eventuali commenti sull'esperimento, se ci provate!!)



Come vedete sono bianchi e neri, come le pedine della dama, ma molto, molto piu' gustosi (e alla fine lo scopo e' sempre quello: mangiarli!!!). Iniziamo da quelli bianchi che sono i

MUFFINS ALLA RICOTTA E LIMONE

Ingredienti per 12 muffins medi:
250 gr di farina
125 gr di zucchero
70 gr di burro fuso
100 gr di ricotta
70 gr di latte
il succo di un limone
mezza bustina di lievito per dolci
2 uova
1 bustina di vanillina
(facoltativa, ma io la metto sempre) una fialetta di aroma limone per dolci

Mettete in una ciotola la farina, aggiungete lo zucchero, la vanillina e il lievito, unite le due uova, il burro fuso e freddo, il latte e la ricotta e quindi mescolate. Aggiungete quindi il limone e l'eventuale fialetta di aroma. Versate l'impasto a cucchiaiate nello stampo dei muffins e cuocete a 180 gradi in forno preriscaldato per 14-15 minuti (controllate la cottura con lo stuzzicadenti).
Eventualmente rifinite con una glassa fatta con succo di limone, zucchero al velo e acqua. La glassa deve essere semitrasparente e avere una consistenza spalmabile.


E adesso passiamo a quelli neri, molto meno leggeri di questi appena descritti...

MUFFINS AL CIOCCOLATO FONDENTE E PANNA

Ingredienti per 12 muffins medio-grandi:
275 gr di farina
200 gr di panna da cucina
50 gr di latte
175 gr di zucchero
100 gr di burro
100 gr di cioccolato fondente
1 uovo
1 cucchiaino da caffe' di lievito

Sciogliete il burro e il cioccolato spezzettato in una casseriola e fuoco basso (oppure al microonde per 1 minuto e 20 secondi o fino a scioglimento, ma evitando di far bollire), lasciate intiepidire e poi aggiungete lo zucchero, l'uovo, il latte e la panna. Mescolate per amalgamare bene il tutto, e poi incorporate a cucchiaiate la farina setacciata con il lievito. Deve risultare un composto liscio e omogeneo. Riempite quindi per tre quarti gli stampini per muffins e infornate a 190 gradi in forno preriscaldato per 25 minuti circa.

E adesso una ricetta estiva fresca fresca per chi queste delizie puo' permettersele, come me, soltanto una volta ogni tanto...

INSALATA GRECA



Tagliate a tocchetti un paio di pomodori, un cetriolo, un cipollotto, e poi aggiungete della feta tagliata a quadrettini piccoli, foglie di basilico sminuzzate a mano, olive nere per guarnire. Condite a piacere con sale, pepe e olio extravergine di oliva. Buon appetito!

Bene, esaurito l'argomento cucina, parliamo di uno dei miei argomenti preferiti... no... stavolta non si tratta di shopping, ma tanto per cambiare di... BORSE!!! Ebbene, non ho resistito, e dalla mia macchina da cucire ne e' "spuntata" una nuova di zecca... Molto country, e sbarazzina, piccola e comoda al punto giusto... Me ne sono davvero innamorata!!!



Io la trovo adorabile, ma... ecco... credo che potrei essere un tantino di parte!!!

Volevo cogliere questa occasione per ringraziare tutte coloro che mi hanno lasciato dei commenti! E per ricambiare tutto l'affetto e la costanza con cui seguite questo blog, non posso che promettervi, a brevissimo, un nuovo tutorial, che sto preparando e che spero di mettere online prima che questo blog vada in ferie.

Grazie di cuore!

8 commenti:

online free lottery ha detto...

It could widen my imagination towards the things that you are posting.

Laura ha detto...

Tizy ma quante idee ti frullano in testa in questo periodo,sei un portento di fantasia!!baci

Marina ha detto...

ma davvero carina la tua nuova borsa!!! e per i muffin, ti saprò dire.....ricotta e limone mi sfizia assaissimo!

crazycanca ha detto...

Allora...comincio dal fondo....la borsa country è davvero deliziosa, proprio come piacciono a me e non mi dispiacerebbe copiartela.....l'insalata greca la conosco e me la mangio con molto gusto magari sostituendo ogni tanto il gustosissimo e calorico formaggio feta con uno un po' meno gustoso e calorico (ahimè!)....per quanto riguarda i muffins...vade retro satana :)) mi fido sulla parola...saranno buonissimi!!
Baci

dada ha detto...

accipicchia! mi hai fatto venire fame!!!
comunque proverò a fare i muffins al limone che mi ispirano troppo!
la tua borsa è una delizia. a presto
dada

Federica/papertilly ha detto...

la borsa è bellissima ma che te lo dico a fare!!! la ricetta dei muffins la proverò subito!!!! adoro i muffins e sono sempre curiosa di provare ricette nuove...invece per l'insalata greca stavolta passo...odio i cetrioli!!

Daniè ha detto...

Che borsa deliziosa!!! e i muffins devono essere un'altra delizia insieme all'insalata che conosco.
Daniela

Ely ha detto...

allora andiamo per punti i muffin come sai mi piacciono da impazzire ma in questo periodo di dieta sono vietatissimi, l'insalata invece te la copio al più presto perchè è sfiziosa e gustosa la borsa visto che l'ho toccata dal vivo è splendidosa!!! e sicuramente da fare!!!! hai le mani d'oro!!!! ma che te lo dico a fare???? baci
Ely