martedì 6 novembre 2007

Ma lo volete proprio sapere....

... dove sono stata??????????????

A PARIGIIIIIIII!!!!!
Ho trascorso il ponte del primo novembre in una citta' meravigliosa, in compagnia di una mia amica. Il capoluogo francese e' una vera favola in questa stagione, con le sue sfumature di aristocratico grigio illuminate dai colori delle foglie degli alberi in autunno... il senape, l'arancio... caldissime pennellate che riscaldano una vigilia d'inverno fresca e umida.



Il primo incontro con la citta' e' stata la sera del mio arrivo, dopo cena, una suggestiva passeggiata in una Parigi illuminata dai caratteristici lampioni e poi l'incontro con Lei, la Cattedrale di Notre Dame, un compendio di meraviglie architettoniche che gli occhi vorrebbero accarezzare senza tregua.




L'indomani mattina e' la volta della Tour Eiffel... meravigliosa, maestosa, quasi surreale, come se fosse appena uscita da una delle tante pubblicazioni che la vedono stampata... E invece eccola li', vera, pronta per essere scalata........... con gli ascensori e dopo due ore e mezza di coda....



E dopo una mattinata emozionante e faticosa ci regaliamo un pomeriggio piu' glamour facendo un giro per gli Champs Elysees, dopo aver ammirato l'Arco di Trionfo e decidiamo di fermarci in un megastore di Sephora dove ne approfitto per farmi truccare... Ecco il durante e il dopo, mentre festeggio il nuovo look sorseggiando un flute di champagne in un bistrot di una stradina laterale sugli Champs Elysees.




La serata si e' conclusa con una cenetta al quartiere Latino, in un ristorante francese dove naturalmente abbiamo mangiato raclette, fondue e bourgignonne, il tutto condito con dell'ottimo Bordeaux...

L'indomani, dopo aver visto l'Opera di Parigi, edificio stupendo, ci siamo avviate verso La Fayette, una specie di Rinascente superlussuosa dove la voglia di spendere si moltiplica a dismisura ed e' difficile tenere la carta di credito nell'apposito alloggiamento...



Al pomeriggio siamo andate a vedere uno spettacolo per bambini in francese (e io ehm... non ne parlo - e non ne capisco!! - neanche una parola...) perche' la cugina della mia amica (che ci ha ospitate) fa parte della compagnia teatrale che lo rappresenta, ed e' stato molto carino e colorato!!!! Serata a casa a mangiare della buonissima anatra e nanna presto perche' l'indomani ci aspettava l'ultima, emozionante giornata, in giro per musei.

Abbiamo iniziato dal Louvre, la mattina molto presto. Che emozione meravigliosa vedere la Gioconda a due passi, anche se devo dire che la ressa che c'era per vederla sicuramente non favoriva la concentrazione necessaria ad ammirare come si deve un capolavoro di fama mondiale. Ovviamente se avessimo dovuto ammirare tutto il Louvre ci sarebbero voluti tre giorni, quindi dopo aver fatto una capatina a visitare la Venere di Milo e i capolavori rinascimentali, abbiamo deciso di avviarci verso il museo d'Orsay, vero e proprio oggetto del mio desiderio... E le mie aspettative non sono state per niente deluse...





Il pomeriggio e' continuato con un giro sulla ruota panoramica di Place de La Concorde, all'imbrunire, con un'altra visione di Parigi mozzafiato che lentamente scivolava nel buio della sera... anche il solo pensiero mi fa tornare la pelle d'oca... La serata poi si e' conclusa ancora in un altro ristorante del Quartiere Latino con la nostra immancabile bottiglia di Bordeaux (che vedete, nella foto, praticamente vuota, mentre quella dell'acqua e' quasi intatta) e una crepe ed un bicchiere di Sauternes hanno sancito la fine di questo lungo ponte indimenticabile. Ma io a Parigi ho detto solo ARRIVEDERCI...



Gia' vi vedo tutte quante a domandarvi... Ma... e......... e a quando le pagine del viaggio a Parigi???? Le foto sono gia' state inviate al sito che me le sviluppera' e tra pochi giorni saranno nelle mie mani... quindi... SCRAP A VOLONTA'!!!!

E ancora sospirando per i lieti ricordi, approfitto di questo post per dare un po' di informazioni importanti.

Innanzitutto la vincitrice, anzi LE VINCITRICI di questo RAK sono.... ILARIA E FEDERICA, le mie due care colleghe che avranno la possibilita' di cimentarsi per la prima volta con lo scrap!!!! Dobbiamo questa vittoria alla fortuna delle principianti o al fatto che hanno giocato in compagnia??????????????? Chissa' che non sia per loro l'inizio di una nuova passione!!!

E adesso un paio di "comunicazioni di servizio".
Forse non tutte sanno (anche se l'ho scritto anche nella presentazione) che lo scrap non e' la mia unica passione... ehm... no, non mi sto riferendo allo shopping!!!

Mi piace molto creare bijoux e per questo, insieme ad altre due amiche, ho allestito una sorta di vetrina dei miei lavori, che potrete "ammirare" nel sito Cose Nel Cestino. Tenete d'occhio questo sito, dove potrete trovare anche i lavori di Paola e Mommi. Insomma, che mi diverto a creare a tutto tondo si era capito, no?????

E se vi e' piaciuto il kit che ho preparato per il rak, tenete d'occhio il mio negozietto eBay, Pink Craft Bazar, dove metto all'asta dei kit preparati da me per realizzare piccoli progetti scrap.

... al prossimo aggiornamento!!!!

12 commenti:

Gio ha detto...

Ah, che sospirone! Solo il tuo racconto fa sognare...

Marina ha detto...

brava tizy, che bella la foto sotto la mitica torre :O))

Vale ha detto...

Ma che meraviglia!!! Ogni tanto ci vorrebbe un sano we con un'amica, se poi si tratta di Parigi meglio ancora!!!

kushi ha detto...

Che racconto meraviglioso!!!! Ho una voglia di andarci....ma a gennaio sarò lì!!! :)

BONINO FULVIA ha detto...

brava tizy bentornata che resoconto incredibile del ponte, ma è parigi che ti ha resa così poetica? non vedo l'ora di vedere qualche pagina scrap di parigi .un bacione

Manu ;-) ha detto...

grazie tizy, ci hai fatto sognare un pò!!!

Marina ha detto...

ma che dire di questa donna ??? mi è diventata anche poetessa, eh sì, perchè non si può mica parlare di reportage.... ci sono casi in cui la letteratura prende il sopravvento, parigi dev'essere senz'altro stimolante in questo (ed altri) senso !!!

BONINO FULVIA ha detto...

vai a vedere il mio blog ti ho nominata!!!!

Cinzia ha detto...

Passi sul mio blog?
Ti ho nominata!
ciao

crazycanca ha detto...

Bellissimo resoconto e che bei ricordi....anch'io ci sono andata già 2 volte...ma prima o poi ci ritornerò.

Ti ho nominata ma ho visto che lo hanno già fatto altre 2 scrappers....quindi....vedi te!!

papertilly/ Federica ha detto...

si può dire che sono un pochino invidiosa...io adoro parigi e ci sono stata già 6 volte, ed una per 10 giorni!!!!!la prima città oltre confine che ho visitato a 15 anni
la adoro ed ho lì un ricordo splendido: ho scoperto a capodanno del 1999 di essere incinta.....dolcissimi ricordi in quella città

Sergio David Alvarez ha detto...

muy lindo todo